Tutto quello che riguarda Ozil, si trasforma in oro

Prima di tutto, diamo un’occhiata alle statistiche. Se si parla di creazione di momenti pericolosi, non c’è dubbio che in questa stagione si dimostra la migliore performance: il numero di passaggi chiave è aumentato del 42% rispetto con le sue prime due stagioni in «Arsenale». Il numero totale di cambio, se aderire a questo stesso confronto, è aumentato del 179%! Figo indicatori ci sono diverse spiegazioni: in primo luogo, è spesso aderisce standard, in secondo luogo, i suoi partner, di solito, non si sprecano le occasioni da gol e convertirli in intasato le palle.

Ma questo non toglie il merito , che in ogni occasione lanciando la palla a loro sotto il colpo. Se nelle prime due stagioni partner usato momenti creati , in crescita del 8,7%, in questo campionato, cifra già raddoppiato – 16%. E ‘ chiaro che tutti questi numeri – con riserva, e molto dipende anche da finisher, ma il progresso è visibile ad occhio nudo. Se tornare a chiave , anche la peggiore performance – 3,2 (stagione 2013/14) ora sarebbe nella top-6 (tra i calciatori che hanno giocato più di 500 minuti) – ha David Silva (Manchester City).

Non dimenticare che migliorare le loro prestazioni impedivano di lesioni per le ultime due stagioni in totale ha perso 25 partite. Anche in infermeria cadde e il suo partner per la linea di attacco è lo stesso «Arsenale», che un effetto negativo sul rendimento complessivo della squadra.

può essere descritto con il termine «altruista». Mentre gli altri – ad esempio, Isco e Silva (soprattutto negli schemi 4-4-2/4-2-2-2 con Pellegrini) sono spinto in avanti, in una zona centrale, dove sono in grado di creare il più grande pericolo, Mesut si occupa di altre cose: si stringe su se stessi giocatori dell’avversario, l’apertura di spazi sui fianchi per i loro partner.

Questo è uno dei motivi per cui come Aaron Ramsey e Cristiano Ronaldo sono divertito a giocare con lui. Ma questo va anche a vantaggio e a tutta la squadra, che ha in attacco il necessario equilibrio. Ozil fa di tutto per Olivier Giroud e Alexis Sanchez piacevole sentire sul campo. E se dargli ancora più esclusivi i giocatori e costruire la squadra intorno a lui, o semplicemente qualcuno che ragiona con lui sulla stessa lunghezza d’onda, in uscita si ottiene praticamente la squadra perfetta.

Non è il miglior inizio di carriera in «Arsenale» può essere spiegato dal fatto che non è Ozil dovuto adattarsi al nuovo per se stessi termini, e lo stesso Arsenal abituarsi a . Ora il centrocampista della Germania, dimostra tutto il suo talento e calcio intelligenza, e non c’è bisogno di studiare tonnellate di statistiche per capire questo.

La juventus ha iniziato la campagna per il quinto consecutivo champion’il titolo è estremamente negativo. Più vicino all’equatore Serie E cattura a pensare che la squadra allenata deliberatamente andato a una simile mossa, al fine di salvare almeno un po ‘ di accenni di suspense. Come solo i MEDIA italiani hanno cominciato seriamente di cancellare «i bianconeri» in lotta per lo scudetto, la squadra di Massimiliano Allegri hanno compreso slancio e ha ottenuto dieci vittorie nelle ultime 14 partite. Ancora la «Vecchia Signora», occupa il terzo posto nella tabella, ma in caso di vittoria esterna su «Udinese» «Juve» contro si avvicinerà al leader della stagione – «il Napoli».

Per quanto riguarda il «Udinese», nella stagione in corso la squadra di Stefano produce ambiguo impressione. In bianco e nero mostrano una buona qualità di calcio, ma dopo il segno di vittoria, ad esempio, su forte «Sampdoria», certamente seguito il fallimento in forma di occhiali perdita nei giochi con «Genova» o «Carpi». Qualcosa di simile è accaduto all’inizio della stagione, quando la «zebra» nella tana del campione del paese hanno vinto con il punteggio minimo, quindi, interrompendo home imbattibilità della Juventus, che è durato più di due anni. Ma poi uno dei più antichi club Italia «rubato» quattro incontri di fila. «Udinese» in virtù umile risorse di personale, non è in grado di fornire una degna resistenza Appennino penisola. Da qui e la sconfitta contro l’Inter (0:4), «Roma» (1:3), «Fiorentina» (0:4).

Partner: Opinioni Chi siamo e anche la pagina clic ma anche il nostro nuovo partner allibratore